rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

Serie D, Levico a testa alta: ad Arzignano passa la capolista

La formazione valsuganotta esce sconfitta di misura dal confronto con l'Arzignano. Tre a due il risultato finale

ARZIGNANO (VI) - A testa alta. Esce così il Levico Terme dalla difficilissima partita contro la capolista Arzignano Valchiampo. 3-2 il risultato finale, dopo una delle partita più belle, se non la migliore, giocate dalla formazione di mister Rastelli. Fatali, purtroppo per i levicensi, un paio di errori, ma il morale resta alto in casa Levico anche dopo il fischio finale.
L'avvio di partita è positivo per gli ospiti, che al 27' passano in vantaggio grazie a un rasoterra a fil di palo di Alberto Tronco sul quale Bacchin nulla può. Cinque minuti più tardi, l'Arzignano rialza la testa grazie a un penalty trasformato da Forte. È il momento della partita più redditizio (ma anche fortunato) per l'undici vicentino che, due minuti dopo il pareggio, ottiene anche il vantaggio con Calì. Un rilancio di Scaglione sbatte sull gamba del giocatore avversario e finisce in rete. Il gol del momentaneo 2-1 galvanizza l'Arzignano ma il Levico non vuole certo fare lo spettatore. Nella ripresa, i ragazzi di Rastelli arpionano subito il pareggio: è l'ottavo minuto e Pezzuti scarica una gran conclusione che si stampa sulla traversa. Piacente è il più lesto di tutti a ribadire in rete.
Il momento positivo del Levico Terme è tangibile ma l'Arzignano, non a caso, è la prima in classifica. Gli uomini di mister Bianchini riescono a tamponare le offensive termali e, al 33', trovano il gol vittoria, grazie a un'incornata d'oro da parte di Cariolato.
Mercoledì, il Levico avrà l'occasione di riscattarsi. In Valsugana, infatti, ci sarà l'esame Union Clodiense Chioggia.
 

ARZIGNANO VALCHIAMPO-LEVICO TERME  3-2

RETI: 27’ pt Tronco (LT), 32’ pt rig. Forte (AV), 34’ pt Calì (AV), 8’ st Piacente (LT), 33’ st Cariolato (AV).

ARZIGNANO VALCHIAMPO: Bacchin, Pasqualino (27’ st Cariolato), Casini (11’ st Cescon), Forte, Calì, Beltrame (21’ st Moras), Gning, Antoniazzi (41’ st Molnar), Bonetto, Bigolin, Gnago (15’ st Fyda).
A disposizione: Indelicato, Grancara, Cescon, Pellielo, Vessella.
All.Bianchini

LEVICO TERME: Rosa, Davi (24’ st De Nardi), Pettinà, Santuri N., Stanghellini (37’ st Torregrossa), Pettinà, Tronco (41’ st Casalini), Rinaldo (41’ st Grezzani), Vinciguerra, Pezzuti, Piacente.
A disposizione: Circio, Ceraso, Santuari G., Diallo, Andreasic.
All. Rastelli

ARBITRO: Cristian Robilotta di Sala Consillina (SA)

NOTE: campo in discrete condizioni. 250 spettatori circa. Ammoniti Carini (AV); Stanghellini, Pettinà (AV). Espulso: 46’ st Calì. Recupero: 1’+ 6’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Levico a testa alta: ad Arzignano passa la capolista

TrentoToday è in caricamento