rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sport

ECCELLENZA – Pari e spettacolo tra Mori e Arco

Doppietta di Marchione per gli ospiti e reti di Canali e Candio per i lagarini

MORI – Pareggio spettacolare nel big match salvezza tutto trentino. Sul sintetico di Mori, i tricolori e l’Arco si spartiscono la posta al termine di una partita spettacolare con due reti per parte. Al 12’ ospiti in vantaggio grazie a un rigore concesso dal direttore di gara per un fallo di mano di Carotta. Dal dischetto Marchione è impeccabile e batte Bonomi. Al 28’ raddoppio ospite, ancora con Marchione, che raccoglie l’assist di Miani e segna di testa. Il Mori si sveglia nella ripresa. Al 18’ Canali accorcia le distanze con un colpo di testa su angolo di Libera e, dieci minuti più tardi, i lagarini rimettono il risultato in parità grazie alla zampata di Candio, ancora su calcio d’angolo.

MORI S.S. – ARCO 2-2

RETI: 12' pt rig. e 28' pt Marchione (A), 18' st Canali (M), 28' st Candio (M)

MORI S.STEFANO: Bonomi, Pozza, Deimichei (1' st Candio), Carotta, Libera, Dal Fiume (36' pt Marin), Pedrotti (30' st Passerini), Fiorini D. (1' st Dossi), Canali, Pezzato (30' st Bolognani), Cescatti. All. Zoller

ARCO: Deromedi, Pasini, Calzà, Miani, Ischia, Vinci, Risatti, Pederzini, Odorizzi (18' st Signoretti), Marchione (38' pt Rosà), Rizvani (25' st Rigatti). All. Lotti (Zasa squalificato)

ARBITRO: Poggi di Forlì (Lanz e Ali di Bolzano)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Pari e spettacolo tra Mori e Arco

TrentoToday è in caricamento