rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sport

SERIE D – Levico, punto d’oro a Chioggia. Salvezza sempre più vicina

Gialloblù a quota 41 punti, dopo una partita difensiva e attenta.

CHIOGGIA – Buon pari del Levico Terme sul campo dell’Union Clodiense Chioggia. La squadra di mister Rastelli ha strappato uno 0-0 più che convincente contro la più quotata formazione veneziana giocando una partita molto attenta in fase difensiva, con gli attaccanti di casa poco propositivi di fronte alla muraglia valsuganotta.

Sono appunto i padroni di casa ad avere in mano le redini del gioco, con il Levico solido e pronto a contrattaccare. Al 4’ si rende pericoloso Kaptina (vecchia conoscenza dalla parti di Bolzano, sponda Virtus), ma Rosa para. Il numero 1 ospite non è da meno sulle chance di Buongiorno e Mboup, mentre alla mezz’ora esce allo scoperto Sinani, che lascia partire un tiro che finisce di poco sulla traversa.
Nella ripresa l’occasione più ghiotta è sui piedi di Di Maira che spara sul fondo solo davanti a Rosa. Il Levico resiste fino alla fine dei 90’ e strappa così un punto prezioso. Mercoledì il match in viale Lido contro l’Este.

UNION CLODIENSE-LEVICO TERME 0-0
UNION CLODIENSE: Petre, De Angelis, Tinazzi (16’ st Monticelli), Finazzi (35’ st Duse), Mboup, Cuomo, Casarotto, Buongiorno (12’ st Di Maira), Kaptina, Ndreca (35’ st Busatto). All. Andreucci
LEVICO TERME: Rosa, Davi, Pettinà, Scaglione, Cigagna, Ceraso, Vinciguerra (21’ st Fontana), Rinaldo (48’ st Grezzani), Sinani, Santuari N., Pezzuti (35’ st Santuari G.). All. Rastelli
ARBITRO: Maccarini di Arezzo
NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti Finazzi, Duse (UC), Fontana, Rinaldo (LT)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SERIE D – Levico, punto d’oro a Chioggia. Salvezza sempre più vicina

TrentoToday è in caricamento