menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Annegato nel lago di Roncone: la vittima è Luigi Valler

L'uomo, di Meano, si trovava da solo in barca al momento dell'incidente

È Luigi Valler l'uomo di 78 anni che mercoledì pomeriggio ha perso la vita annegando nel lago di Roncone. L'uomo, che viveva a Meano, frazione di Trento, al momento dell'incidente si trovava in barca da solo.

In base a quanto ricostruito la vittima - che era in zona per fare visita ad alcuni parenti - forse a causa di un malore o per una perdita di equilibrio è caduta dall'imbarcazione, una piccola barca a vela (che in quel momento stava utilizzando a remi). Ad assistere alla scena alcuni testimoni, tra cui un vigile del fuoco, che hanno visto la barca andare alla deriva e l'uomo annaspare per qualche minuto ma non sono riusciti ad intervenire in tempo. Il suo corpo ormai senza vita è stato recuperato sul fondale del lago dopo difficili ricerche: la visibilità era scarsa per via delle acque scure (il fondale è fangoso).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Amante dello sci e dello sport in generale, Valler frequentava spesso il lago di Roncone. Aveva lavorato per anni alla Telecom e a Meano era conosciuto da tutti come 'Gigi'.

Sul luogo dell'incidente sono intevenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco, l'elisoccorso, il 118 e la polizia locale Valle del Chiese. Si tratta della quarta tragedia nelle acque trentine nel giro di pochi giorni. Martedì un 65enne era morto a Levico Terme; nel Lago Santo di Lamar lunedì aveva perso la vita un 42enne precipitato in acqua con l'auto; mentre a Caldonazzo era morto un 36enne dopo un tuffo dal pedalò.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rifugio sommerso dalla neve, i gestori chiedono aiuto ai trentini

Attualità

Chiusa per pericolo valanghe l'area del Mugon sul Monte Bondone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento