Guardia medica ancora assente: denunciato per la seconda volta

Dopo l'episodio di marzo un altro intervento dei Carabinieri al distretto sanitario del Primiero

Guardia medica del Primiero denunciata per la seconda volta per interruzione di servizio. Lo riferiscono i Carabinieri della Compagnia di Cavalese che, chiamati dagli utenti, sono intervenuti per la seconda volta in cinque mesi per accertamenti sull'assenza del medico reperibile. La scorsa volta, a marzo, i pazienti trovarono un cartello affisso sulla porta dell'ambulatorio che chiedeva di contattare il 112 per emergenze. Anche questa volta il medico non era rintracciabile, ed è quindi scattata una seconda denuncia. Apss ha assicurato che il medico, dimessosi, è già stato rimpiazzato, clicca qui...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coranavirus, supermercati presi d'assalto anche in Trentino

  • Un caso di Coronavirus in Alto Adige

  • Violenza sessuale, chiuso il bar H/àkka/. Lo staff: "Profondamente feriti, valuteremo se proseguire"

  • Tenta suicidarsi accoltellandosi ma poi 'si pente' e chiama i soccorsi: grave 26enne

  • Gravissimo incidente in A22, auto si schianta contro un tir: muore un uomo

  • Nuovo caso di coronavirus in Trentino: è una donna del Lodigiano in vacanza a Folgarida

Torna su
TrentoToday è in caricamento