rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Volley

Trento congeda in tre set Perugia e conquista la finale di Supercoppa

Sarà sfida contro Monza

Tre set per congedare la favorita e la detentrice dell'ultima edizione. Trentino Volley batte 3-0 (25-21; 25-21; 25-23) la Sir Safety Perugia e conquista la finalissima di Superlega. Appuntamento fissato per domani, domenica 24 ottobre, alle 16:  match che assegnerà il trofeo alla squadra trentina oppure a Monza.

Una partita di carattere quella di Trento, che dopo essersi imposta 25-21 nel primo set, è andata in sofferenza nell'avvio del secondo (4-8), ma è stata brava a impattare e superare sul 14-13 e poi a mantenere il comando fino alla fine.

Situazione molto simili nel terzo set, con diversi momenti di confronto punto a punto soprattutto nel finale.

SIR SAFETY CONAD: Giannelli 2, Anderson 10, Ricci 5, Rychlicki 5, Leon 16, Solé 7, Colaci (L); Plotnytskyi 6, Mengozzi, Travica. N.e. Dardazans, Ter Horst, Piccinelli, Russo.  All. Nikola Grbic.
ITAS TRENTINO: Sbertoli 3, Kaziyski 15, Lisinac 10, Lavia 11, Michieletto 10, Podrascanin 10, Zenger (L); Cavuto. N.e. D’Heer, Pinali, Albergati, Sperotto, De Angelis. All. Angelo Lorenzetti.
ARBITRI: Zavater di Roma e Florian di Treviso.

DURATA SET: 29’, 29’, 29’; tot. 1h e 27’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trento congeda in tre set Perugia e conquista la finale di Supercoppa

TrentoToday è in caricamento