Volley

B1 femminile, l’Argentario Volley riparte con un roster quasi tutto nuovo

Sono dieci le atlete che hanno tolto la casacca e una per ora la novità

Quarta stagione in serie nazionale: la serie B1 femminile per l’Argentario Trentino Energie Volley sarà all’insegna delle novità per quanto riguarda il roster.

Sono infatti dieci le ragazze che non indosseranno più la maglia e di conseguenza saranno tanti i volti nuovi che formeranno il gruppo di coach Moretti.

Proprio in questi giorni è stato presentato il primo: Elisa Graziani, martello classe 2004, protagonista con le compagne della promozione dalla b1 alla A2 del Tenaglia Altino. Elisa, che disputerà anche il campionato Under 18, ha giocato anche nel Lanciano, società dove è cresciuta. Giovane promessa, va ad affiancarsi alle conferme Sofia Cusma, schiacciatrice, Serena Sfreddo la centrale e Gaia Riedmüller nel ruolo di libero. Promosse in prima squadra Eleonora Buratti, Alice Gantioler ed Emma Landrini.

“Stiamo costruendo un gruppo con tante giovani promettenti – ha spiegato Maurizio Moretti - all’interno del quale Elia sarà, insieme a Sofia Cusma e Serena Sfeddo, la più esperta, dato che nessuna delle altre ha mai affrontato un campionato di serie B1. Ci sarà molto lavoro da fare, ma siamo convinti che anche queste ragazze sapranno farsi valere nella terza categoria nazionale”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1 femminile, l’Argentario Volley riparte con un roster quasi tutto nuovo

TrentoToday è in caricamento