rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Volley

Volley, Trento fa tre punti netti a casa di Taranto dopo una sofferta battaglia

Sbertoli: "Una partita intensa e sofferta"

Tre punti importanti in un match che è stato un bel confronto. La Itas Trentino vince 1-3 (23-25; 27-25; 18-25; 19-25) a casa di Gioiella Prima Taranto nel turno infrasettimanale dell’ottava giornata di campionato.

Quattro gli atleti in doppia cifra per la compagine di Lorenzetti: un Kaziyski da 18, Lisinac da 12, Lavia da 22 e Michieletto da 16. “Una bella vittoria fuori casa, sono tre punti che sembrano “lisci” ma sono arrivati dopo una bella battaglia” ha detto capitan Kaziyski.

Dello stesso parere il collega Sbertoli: “Dura, di sofferenza, forse all’inizio non siamo scesi troppo in campo con la consapevolezza che avremmo dovuto lottare; il merito va a entrambi: a loro per aver giocato una grande partita, a noi per aver vinto uno scontro di intensità”.

Trento ha iniziato con un grande sprint il primo set, ma proprio nel finale Vibo si è avvicinata e il primo parziale è stato un piccolo brivido 23-25; combattuto il secondo set, mentre negli altri due la squadra di Lorenzetti è stata brava a controllare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Trento fa tre punti netti a casa di Taranto dopo una sofferta battaglia

TrentoToday è in caricamento