Sport

ECCELLENZA – Mori, poker al Brixen e salvezza più vicina

Doppietta di Canali e reti di Pedrotti e Pezzato

MORI – Un Mori in palla batte il Brixen e coltiva sogni di salvezza. Al 2’ chance per Vinatzer, ma Bonomi blocca la sua conclusione. Al 14’ vantaggio del Mori: corner di Dossi e stacco vincente da parte di Canali. Al 22’ il raddoppio dei padroni di casa: ancora colpo di testa pericoloso di Canali, corta respinta e tap-in vincente di Pedrotti. Nella ripresa il Mori firma le altre due reti dell’incontro. All’8’ con Canali, che calcia dal limite e non dà scampo a Siller, poi al 10’ Pezzato chiude una partita senza storia con una conclusione di piattone destro.  

MORI S.S. – BRIXEN 4-0

RETI: 14’ pt e 8’ st Canali, 22’ pt Pedrotti, 10’ st Pezzato
MORI S.STEFANO: Bonomi, Dal Fiume, Deimichei (15’ st Benedetti), Carotta, Libera, Candio, Pedrotti (34’ st Chizzola), Dossi (25’ st Passerini), Canali (30’ st Fiorini), Pezzato (18’ st Marin), Cescatti. All. Zoller
BRIXEN: Siller, Larcher (15’ st Hofer), Angerer I. (25’ st Gasser), Miuli, Kerschbaumer, Blasbichler (25’ st Angerer S.), Schraffl, Nagler (8’ st Costalunga), Vinatzer, Bocchio (15’ st Bez), Wachtler. All. Trovato
ARBITRO: Ismail di Rovereto (Uche, Sartori)
NOTE: ammoniti Candio (M) e Kerschbaumer (B)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Mori, poker al Brixen e salvezza più vicina
TrentoToday è in caricamento