menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panizza: "Lo Stato deleghi i poteri a tutti i territori"

In una nota il senatore del Patt si rivolge a chi accusa il Trentino di avere privilegi: "Abbiamo gestito le nostre risorse meglio di quanto abbia fatto lo Stato. Le autonomie che non sono in grado di gestire i conti vengano commissariate"

"Agli amici del Bellunese e del Veneto dico chiaramente che non è prendendosela con la nostra autonomia che risolveranno i loro problemi, anzi! Loro ci troveranno sempre al loro fianco ogni volta che chiederanno legittimamente competenze e di poter avere una maggiore autonomia" comunica in una nota il senatore del Patt Franco Panizza.

Così prosegue la nota: "L'ho detto più volte, anche in Aula di fronte al Presidente Letta: le autonomie speciali non sono un peso, ma possono invece rappresentare la soluzione al problema. Sono infatti convinto che l'Italia riuscirà a superare lo stato di incertezza finanziaria che da sempre la contraddistingue solo delegando potere ai territori. Le autonomie che non sono in grado di gestirsi e di far quadrare i loro bilanci siano commissariate; ma le altre, quelle che i propri bilanci li sanno controllare, siano rafforzate ed estese anche agli altri territori.Con la legge di Stabilità non abbiamo chiesto alcun privilegio o alcuna scorciatoia: semplicemente abbiamo avuto il coraggio di assumerci le spese che oggi sono in capo allo Stato. Sono sicuro, e sta a noi ora dimostrarlo, che queste risorse le sapremo investire con maggiore oculatezza di come abbia dimostrato di fare lo Stato centrale". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

  • Attualità

    Palazzo Geremia si illumina per Patrick Zaki

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento