Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Rossi e Kompatscher a Roma da Renzi: "Autonomie salve anche in caso di riforma"

Kompatscher ha riportato le rassicurazioni fatte dal neo premier Matteo Renzi nell'incontro di oggi a Roma: anche in caso di riforma del titolo V le autonomie saranno rispettate. Sembra essere confermato nel nuovo Governo il ministro uscente Graziano Delrio. "Lo Stato può guardare a noi come esempio di buone pratiche sociali" il commento di Ugo Rossi

Incontro a Roma oggi tra il neo-premier Matteo Renzi ed i presidenti delle province autonome di Trento e Bolzano. Alla partenza Ugo Rossi aveva dichiarato di portare a Roma le istanze del Trentino per "conservazione delle nostre prerogative ma anche disponibilità nel partecipare al risanamento delle casse dello Stato secondo le nostre buone pratiche". Un incontro positivo, stando alle dichiarazioni di Arno Kompatscher che assicura: "Renzi ha dichiarato che l'autonomia speciale va conservata anche in caso di riforma del titolo V della Costituzione, in questo campo graziano Delrio rimarrà il nostro interlocutore, garante anche nel nuovo governo per la trattativa con le autonomie". Per Ugo Rossi il Trentino potrebbe portare qualche esempio di "buone pratiche" in tema di politiche sociali: "credo che Renzi possa prendere da noi qualche spunto interessante, pensiamo al reddito di garanzia, agli ammortizzatori sociali, ma anche a temi che riguardano il lavoro come l'apprendistato, ci piacerebbe dare una mano in questo senso oltre che confermare la nostra disponibilità ad essere d'aiuto al risanamento economico dello Stato, come facciamo già dall'accordo del 2009".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossi e Kompatscher a Roma da Renzi: "Autonomie salve anche in caso di riforma"

TrentoToday è in caricamento