rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Politica

Politica, Marchiori (PATT) traccia la linea del partito. “Paletto” verso FdI

Il segretario al termine del consiglio: “Nostra strada mette al centro i trentini e il territorio”

Il territorio e l’impegno per esso sono stati al centro della relazione del segretario politico del PATT Simone Marchiori che lo stesso ha presentato nel corso del consiglio provinciale del partito in quel di San Michele all’Adige nella serata di martedì 11 ottobre.

Il Trentino, il benessere dei suoi abitanti e il sistema di autogoverno il nucleo centrale dell’azione politica del partito secondo Marchiori, che ha aggiunto: “Le scelte che gli autonomisti andranno a fare dovranno essere dettate solamente da questi punti cardine, non di certo dai capricci o dalle imposizioni di alcuni. Men che meno potranno seguire scelte ideologiche che non ci appartengono”.

Ribadita la prosecuzione dell’esperienza, definita positiva, con Progetto Trentino e l’imprescindibile alleanza con SVP, così come è stato posto il paletto nei confronti di Fratelli d’Italia. “A loro spetta la responsabilità di guidare il governo dello Stato e, ovviamente, ci si dovrà confrontare sui temi riguardanti l’Autonomia per salvaguardare con ogni mezzo il nostro autogoverno, le nostre prerogative ed aumentare le nostre competenze. Ma le visioni rimangono alternative e inconciliabili. Allo stesso modo il PATT è alternativo anche alla visione populista del M5S e di quei partiti di sinistra estrema che propagandano una visione miope e antiquata della nostra realtà”.

Al termine del consiglio, Marchiori ha commentato così: “Per l’ennesima volta il PATT si è espresso in maniera chiara e univoca sulla strada da percorrere. Una strada che mette al centro i trentini e il territorio, che passa dal confronto con i movimenti territoriali, civici, popolari e autonomisti e solo successivamente apre al confronto con i partiti nazionali. Senza aprioristiche pregiudiziali, ma con le idee chiare sul futuro della nostra terra. Una strada nuova, che passa per un rinnovamento anche della classe dirigente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica, Marchiori (PATT) traccia la linea del partito. “Paletto” verso FdI

TrentoToday è in caricamento