menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autonomie del nord a confronto sui tagli "irragionevoli" del governo

Un fronte comune tra Trento, Bolzano, Aosta e Trieste unite contro i tagli del governo alla spesa: incontro ad Avio per discutere sulle strategie comuni da adottare nei confronti del Governo

Un fronte comune tra Trento, Bolzano, Aosta e Trieste unite contro i tagli del governo alla spesa. Ma nemmeno tutte le autonomie, visto che quelle del sud (Sicilia e Sardegna) non parteciperanno all' incontro previsto per oggi nella tenuta di San Leonardo ad Avio per discutere sulle strategie comuni da adottare nei confronti del Governo in merito ai sacrifici "sproporzionati e irragionevoli", e contro, "le intrusioni dello Stato nelle competenze dell'autonomia". Le autonomie speciali (del nord, cioè quelle che hanno già firmato gli accordi per il federalismo fiscale) contestano il metodo del governo e l’ulteriore contribuo che viene richiesto, il quale va a sommarsi a quello già previsto dal patto di stabilità e dalla riserva all’erario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento