menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le piste della Polsa, acquistate da Treentino Sviluppo

Le piste della Polsa, acquistate da Treentino Sviluppo

Più contributi per la neve artificiale: nuovi bacini finanziati fino a 1,6 milioni di euro

Neve artificiale, avanti tutta. La Giunta amplia le possibilità di finanziamento per nuovi bacini dedicati all'innevamento

Ampliati i contributi per l'innevamento artificiale. La nuova normativa adottata oggi dalla Giunta provinciale prevede che per i bacini idrici delle stazioni d’interesse locale il contributo massimo venga fissato nella misura del 90% della spesa ammessa. Per i bacini idrici multifunzionali delle altre stazioni il contributo è stato fissato nell’80%, per una spesa massima ammissibile pari a 2 milioni di euro.

I nuovi impianti però dovranno anche avere altre funzioni: nello stesso provvedimento, infatti, la Giunta ha precisato che per bacino multifunzionale si intende un bacino di raccolta delle acque per la produzione di neve programmata, per il quale sia previsto anche un diverso utilizzo dell'acqua, quale l'uso per fini di protezione civile, per irrigazione dei terreni circostanti a fini agricoli e per fini di fornitura di acqua per edifici e attività produttive. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

  • Cronaca

    Addio alla Rosetta: Levico perde una nonna speciale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento