Successo per il Festival dell'Economia, quest'anno solo online: 6 milioni di connessioni

I dati sono stati comunicati dalla Provincia e si riferiscono alle connessioni sul sito e sui social network per l'edizione del 2020, organizzata a distanza

Festival dell'Economia 2020

Sono stati più di 6 milioni i connessioni per il festival dell'Economia di Trento, dal 23 al 27 settembre 2020. Alle dirette hanno assistito tra le 70 e le 80 mila persone. Sono due dei numeri di questa quindicesima edizione del Festival dell'Economia totalmente online oggi presentati in occasione dell'evento di chiusura della kermesse alla quale hanno partecipato i rappresentanti dei diversi soggetti organizzatori. In particolare il presidente della Provincia autonoma di Trento ha voluto sottolineare come questo sia stato un festival diverso, fatto in un periodo emergenziale ma in ogni caso fortemente voluto anche per dare il proprio contributo di idee in una fase così difficile. I numeri hanno dimostrato il successo di questa edizione. Un grazie è stato rivolto ai molti che hanno lavorato dietro le quinte con l’identico impegno. L’auspicio è che la prossima edizione possa svolgersi in presenza e che il popolo dello Scoiattolo possa così tornare a riempire i palazzi e le piazze di Trento.

Un panel di esperti, provenienti anche dalle più prestigiose università del mondo, per un totale di circa 100 relatori e moderatori che hanno dato vita a 44 eventi del programma. 700 gli iscritti alla newsletter del Festival, 51 i comunicati stampa. Tutti gli eventi sono stati fotografati e comunicati in tempo reale attraverso i social, in particolare Twitter, Facebook e Instagram. 

Per quanto riguarda il sito dal 23 al 27 settembre si registrano 6 milioni di connessioni. Le dirette più seguite sono state quelle del premier Giuseppe Conte, Stefano Mancuso, Esther Duflo, l'inaugurazione, Piero Angela e Federico Rampini. Sempre per quanto riguarda il pubblico, sommando sito e Facebook, si registrano tra le 70 mila e 80 mila persone che hanno seguito le dirette. Il pubblico del festival è per l'85% proveniente dall'Italia (Milano e Roma), ma con una fetta anche proveniente dal Regno Unito e USA pari all'8% e a seguire Germania, Francia e Svizzera.

Il festival ha assunto una dimensione sempre più rilevante anche dal punto di vista dei social network. La pagina Facebook ufficiale del festival, Festival Economia Trento, e di Instagram  hanno raggiunto dal 20 al 27 settembre 1 milione e 300 mila di persone. I post più visti sono stati quelli Stefano Mancuso, Giuseppe Conte, l'inaugurazione, il ministro Amendola, Piero Angela, Esther Duflo, Forum Corporate Sustainability, Joshua Angrist, Lars Peter Hansen e Federico Rampini. Per quanto riguarda Twitter l'account ufficiale @economicsfest ha raggiunto 1,5 milioni di persone e ha registrato un'esposizione di 7 milioni. L'hashtag #FestivalEconomia ha invece raggiunto 2,12 milioni di persone e un'esposizione di 6,27 milioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Coronavirus, Trentino in zona gialla ma circondato dall'arancione

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

Torna su
TrentoToday è in caricamento