Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Parco dello Stelvio, la Sat: maggiore chiarezza sul coordinamento

Il presidente Bassetti: "Manca è la definizione della personalità giuridica del comitato, ovvero quali poteri effettivamente abbia. Per noi deve necessariamente avere dei poteri per risolvere eventuali conflitti"

Sul futuro gestionale del Parco dello Stelvio "la questione centrale è legata al Comitato di coordinamento e di indirizzo", in particolare all'articolo 3, che definisce le funzioni del Comitato e che deve essere ampliato definendo con maggior chiarezza i compiti specifici". Lo ha detto il presidente della Sat, Claudio Bassetti, in una intervista a Lo Scarpone, organo ufficiale del Cai. Bassetti parla del Parco dello Stelvio e della fase conseguente alla "provincializzazione" dell'area naturale. "La questione è estremamente delicata, dato che coinvolge tre amministrazioni diverse (Province Autonome di Trento e Bolzano e Regione Lombardia) e occorre definire in modo specifico le linee guida. L’articolo 3 deve essere ampliato definendo con maggior chiarezza i compiti specifici del Comitato - afferma ancora Bassetti -. Esso ha infatti in carico la costruzione di un progetto complessivo: deve raccordare la propria azione con le normative nazionale e internazionali sulle Aree protette, deve verificare la rispondenza di tre Piani di gestione diversi e deve cercare di andare verso la costituzione di una rete con i Parchi confinanti di respiro europeo".

La Sat ha chiesto che all'interno del Comitato ci siano persone che abbiano competenze scientifiche e naturalistiche di alto livello. "Chiediamo professionalità - dice ancora Bassetti -. Il fatto che non ci sia un compenso per i componenti del comitato a mio avviso non è un ostacolo al buon funzionamento dello stesso. Un altro elemento che manca è la definizione della personalità giuridica del comitato, ovvero quali poteri effettivamente abbia. Per noi deve necessariamente avere dei poteri per risolvere eventuali conflitti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco dello Stelvio, la Sat: maggiore chiarezza sul coordinamento

TrentoToday è in caricamento