Bollettino coronavirus in Trentino al 30 ottobre 2020

I dati presentati nel report quotidiano dell'Azienda provinciale per i serivizi sanitari e sul Ministero della Salute

Sono 222 i nuovi casi coronavirus scoperti in Trentino: questo il numero contenuto nel bollettino diffuso da Apss aggiornato a venerdì 30 ottobre, che registra purtroppo altri 2 decessi. I icoverati sono 127 di cui 9 in terapia intensiva. La Provincia sta procedendo alla riorganizzazione degli ospedali di Trento, Rovereto e Cles dato l'aumento incessante dei ricoveri e soprattutto dei pazienti che devono ricorrere alla rianimazione

Sul totale di positivi 27 sono in età scolare, le classi in quarantena aumentano ancora: attualmente sono 159. Gli over70 trovati positivi con i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 45. A questa fascia d'età appartengono anche le ultime due vittime, una delle quali deceduta in Rsa. Il numero dei tamponi rimane molto alto: 2.861. 

Il numero sottolineato dal direttore dell'Apss Benetollo è quello delle persone in terapia intensiva: 2,6 su 100mila a livello nazionale, ma 1,1 su 100mila in Trentino. "Un dato di questo tipo è motivo di orgoglio, sicuramente è anche frutto del lavoro del personale sanitario. In Trentino l'attività di contact tracing si sta facendo e sta producendo questi effetti. Certamente dobbiamo essere pronti per un peggioramento, ma possiamo contare su un lavoro a favore della popolazione i cui risultati si vedono". 

Le raccomandazioni da parte del presidente della provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, si fanno sempre più rigide. Dopo il Dpcm firmato dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte il 24 ottobre, il lunedì successivo Fugatti ha firmato un'ordinanza per dare qualche ora in più di possibilità di lavoro a bar e ristoranti, ma è stata impugnata dal ministro Boccia nei giorni seguenti. La situazione sembra diventare sempre più critica in tutta Italia, in Trentino aumenta la preoccupazione per gli over 70enni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

Torna su
TrentoToday è in caricamento