rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024

Due lupi messi in fuga dall'orso. Il video

L'avvistamento fatto da una fototrappola tra i monti trentini

Due lupi messi in fuga da un orso: è l’incontro, tanto incredibile quanto raro, avvenuto tra il monte Bondone e il monte Stivo, e immortalato nelle immagini di una fototrappola. Queste ultime, caricate sul portale dei grandi carnivori della Provincia, risalgono allo scorso novembre, e sono state catturate dalla fototrappola piazzata dai volontari Francesco Romito e Massimo Vettorazzi, in cui si nota come i due lupi fuggano venendo seguiti, poco dopo, dall’orso.

C'è un precedente: ecco cosa è successo quella volta

Nel corso del mese di novembre gli indici di presenza relativi agli orsi si sono progressivamente ridotti a causa del letargo. Pochissimi gli avvistamenti; pochi i danni, principalmente a carico delle recinzioni poste tra bosco e coltivazioni per tutelare le colture dai danni da cervi e caprioli.

I primi orsi a ritirarsi verso i siti di svernamento - solitamente luoghi appartati e tranquilli, spesso impervi - sono le femmine gravide. Via via seguono gli altri; di frequente gli ultimi orsi a rimanere in attività sono le femmine accompagnate da piccoli dell’anno e i giovani. In altre parole, ciò rende ancora più raro e incredibile l’incontro immortalato nel video.

Video popolari

Due lupi messi in fuga dall'orso. Il video

TrentoToday è in caricamento