/~shared/avatars/67677193692894/avatar_1.img

Sergio

Rank 1.0 punti

Iscritto mercoledì, 25 gennaio 2012

Furto al Bruno ma niente denuncia: gli attivisti lanciano la raccolta fondi

"gli attivisti hanno deciso di non sporgere denuncia.... ma la diffondono sul web. Di fatto è come aver fatto una denuncia trattandosi di un reato perseguibile d'ufficio....
ma poi, come dice uno dei loro grandi leader Francesco Caruso, rubare è giustificabile perchè la colpa è delle diseguaglianze create dai ricchi e le rapine sono un metodo violento che i poveri hanno per recuperare la ricchezza loro estorta...”. E ora che vogliono?"

3 commenti

Censurato un nudo maschile alla mostra del Grand Hotel

"Elegante e falsa metafora nel giornalista del Trentino nel vedere una" rosa che esce dal fondoschiena", dimostrandosi più bigotti e moralisti di chi ha preferito non esporre l'opera.
Forse dire "fiore infilato su per il c...." era troppo "scabroso per Il Trentino??"
Ma forse questa "arte" che infila in tal posto la figura femminile, come dice l'autrice è troppo evoluta per la mediocrità mia e dei proprietari delle pareti dove doveva far bella mostra..."

1 commenti

Furto al Bruno ma niente denuncia: gli attivisti lanciano la raccolta fondi

"gli attivisti hanno deciso di non sporgere denuncia.... ma la diffondono sul web. Di fatto è come aver fatto una denuncia trattandosi di un reato perseguibile d'ufficio....
ma poi, come dice uno dei loro grandi leader Francesco Caruso, rubare è giustificabile perchè la colpa è delle diseguaglianze create dai ricchi e le rapine sono un metodo violento che i poveri hanno per recuperare la ricchezza loro estorta...”. E ora che vogliono?"

3 commenti

Censurato un nudo maschile alla mostra del Grand Hotel

"Elegante e falsa metafora nel giornalista del Trentino nel vedere una" rosa che esce dal fondoschiena", dimostrandosi più bigotti e moralisti di chi ha preferito non esporre l'opera.
Forse dire "fiore infilato su per il c...." era troppo "scabroso per Il Trentino??"
Ma forse questa "arte" che infila in tal posto la figura femminile, come dice l'autrice è troppo evoluta per la mediocrità mia e dei proprietari delle pareti dove doveva far bella mostra..."

1 commenti
TrentoToday è in caricamento