Il poliziotto trentino col vizio di scrivere è tornato con un nuovo libro

Al termine del servizio redigere dettagliata relazione. Il ritorno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Ritorna, con la seconda edizione di racconti ambientati a Trento, Sergio Paoli, poliziotto della Questura di Trento col vizio di scrivere. Il nuovo lavoro, rinnova e completa la prima edizione uscita nel 2009, arricchita di nuovi quindici racconti, tratti o ispirati da fatti realmente accaduti nelle strade cittadine e nei sobborghi di Trento. Sergio Paoli ci fa salire a bordo di una pantera della Polizia di Stato, seduti dietro “come in una Volante da tre, di quelle di una volta”, e ci conduce nelle viscere di una Trento spesso notturna e sconosciuta ai più. Uno spaccato di vita trentina, raccontata con passione e ironia. L’autore ci rassicura che non vi saranno sparatorie né scene improbabili da film, al massimo parteciperete a qualche scazzottata e a qualche corsa a rotta di collo tra le vie della città. Alla fine si ride, si sorride e in qualche occasione ci si commuove. Qualcuno si riconoscerà in quelli che, ci assicura Paoli, sono fatti realmente accaduti o liberamente ispirati alla realtà. Imperdibile la sfida a colpi di acceleratore e frizione tra Alfio, collega di Sergio Paoli che nel libro prende il nome di Tommaso Costalta e un famoso personaggio creato dalla mente di Roberto Laino, anima degli Articolo 3ntino, asso del volante anni ottanta, forse unico racconto più immaginario che reale. Per il resto avrete a che fare con ladruncoli maldestri, amanti traditi, originali squilibrati, anziane truffate, travestiti e altri curiosi personaggi con i quali, un tutore dell’ordine si trova a convivere ogni giorno. In breve, come si legge nella quarta di copertina, “parteciperete in prima persona allo spettacolo più bello del mondo: quello della realtà.” Per ora, la raccolta è in vendita solo su Amazon. in versione ebook e cartacea.  L'autore ha anche un blog sul quale sono pubblicate diverse pagine del libro: paolisergio.wordpress.com

Torna su
TrentoToday è in caricamento