menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Itas vince anche l'ultima trasferta battendo Verona per 3 a 1

L'ultima trasferta della stagione regolare 2011/12 ha riservato all'Itas Diatec Trentino una nuova vittoria, la 23/a in venticinque gare. "Ci tenevamo particolarmente a ben figurare", commenta mister Stoytchev

L'ultima trasferta della stagione regolare 2011/12 ha riservato all'Itas Diatec Trentino una nuova vittoria, la 23/a in venticinque gare. Nello scontro di ieri sera a Verona a non è bastata la grande determinazione della Marmi Lanza, alla ricerca dei punti necessari per chiudere il discorso salvezza davanti al proprio pubblico, per reggere l'onda d'urto della capolista: la squadra di Stoytchev si è imposta per 3-1.

"Ci tenevamo particolarmente a ben figurare - commenta Stoytchev -: in primo luogo per rendere omaggio ai nostri tifosi che sono scesi in massa al PalaOlimpia nonostante per noi la partita non avesse grandi significati di classifica ed in seconda istanza anche per non falsare la corsa salvezza.
 
"Siamo riusciti ad imporci in quattro set e io non posso che essere contento visto che abbiamo messo in mostra una buona pallavolo pur con una formazione ancora diversa rispetto al passato e sicuramente poco provata in allenamento. Abbiamo gestito bene le situazioni difficili e dimostrato carattere e determinazione nel momento più delicato, ovvero il finale di quarto set". Domenica arriva a Trento l'Andreoli Latina di Silvano Prandi. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento