menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, niente poker per Trento: addio alla Champions

L'assalto al quarto titolo europeo consecutivo si ferma in semifinale per la Trentino PlanetWin365. La squadra è stata infatti sconfitta per 1-3 dallo Zenit Kazan nella seconda semifinale della coppa dei campioni

L’assalto al quarto titolo europeo consecutivo si ferma in semifinale per la Trentino PlanetWin365. La squadra campione in carica è stata infatti sconfitta all’Atlas Arena per 1-3 dallo Zenit Kazan nella seconda semifinale di 2012 CEV Volleyball Champions League. Grazie al successo in quattro set i russi si vendicano delle precedenti due sconfitte subite negli ultimi dodici mesi e volano in finale, dove affronteranno i padroni di casa del Belchatow (3-0 sull’Izmir nell’altra gara odierna).

Ai gialloblù rimane la finalina per il terzo posto e tanta amarezza per l’occasione gettata al vento. La rincorsa alla leggendaria CSKA Mosca, unica squadra capace di vincere il trofeo per quattro volte di fila, è rimasta quindi intentata. La giornata storta al servizio, molto falloso e poco pungente (zero ace), e dall’altra parte la straordinaria prova di Mikhailov (26 punti con il 55% a rete, tre ace e sei muri) sono stati i fattori determinanti per spezzare i sogni di poker trentino.
 
La partita era fra l’altro iniziata bene per la squadra di Stoytchev, capace di vincere ai vantaggi (33-31) il braccio di ferro impostato con i russi, per poi però alla distanza cedere sotto i colpi di un Kazan molto efficace a rete con tutti i suoi attaccanti e preciso in ogni settore del gioco. Alla fine restano comunque i 17 punti di Stokr e Kaziyski e le buone percentuali a rete di Juantorena (54%) fra le note più positive; non sufficienti però per contrastare la squadra russa che è cresciuta a dismisura nell’arco dell’intera partita.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento