Sport

Giro d'Italia: Valverde trionfa sulla Paganella

E' lo spagnolo della Movistar il re della prima tappa trentina da Bressanone ad Andalo attraverso il faticoso passo della Mendola

foto: Gazzetta dello Sport

E' lo spagnolo Alejandro Valverde il re della 16° tappa del Giro d'Italia, che si è appena conclusa in Trentino, ad Andalo, dove il corridore della Movistar ha tagliato il traguardo da solo, staccando Kruijswijk (maglia rosa) e Zakarin ed invertendo così il podio del Gran preimo della montagna vinto dall'olandese a Fai della Paganella. Niente da fare per l'italiano Nibali, che a 2 chilometri dall'arrivo ha accumulato un ritardo di 1'20'' ed ha concluso la tappa decisiva per il suo Giro con 1'47'' sulle spalle.

Insomma 132 chilometri di entusiasmo e fatica, con un passo, quello della Mendola a 1363 metri, preso dal versante altoatesino, tra i più ardui da attaccare, pooi  la discesa fino ai 240 metri del bivio per la Paganella e l'arrivo in salita ad Andalo. Domani il Giro ripartirà da Molveno per una tra le tappe più lunghe: l'arrivo è sulle sponde dell'Adda. Ecco le strade interessate in Trentino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia: Valverde trionfa sulla Paganella

TrentoToday è in caricamento