menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Szabò operato al tendine d'Achille ma per lui la stagione si chiude

La società comunica che i tempi di recupero per la rottura del tedine durante la partita di ieri contro Cunoe sono molto lunghi e "costringeranno Szabò a chiudere anticipatamente la sua prima stagione con la maglia della Trentino Volley". Tempi di recupero previsti in quattro settimane invece per Sokolov

E' già stato operato David Szabò, il pallavolista della Diatec che ha riportato una rottura del tendine d'Achille nella partita di ieri, domenica 9 febbraio, contro Cuneo al Palatrento. E' stato operato questa mattina all'Ospedale S. Chiara di Trento ma pare che non rivedrà il campo, almeno per questa stagione. La società informa che "i tempi di recupero saranno piuttosto lunghi e costringeranno l’ungherese a chiudere quindi anticipatamente la sua prima stagione con la maglia della Trentino Volley".
Saranno invece di circa quattro settimane i tempi di recupero della distrazione del soleo per Tsvetan Sokolov, altro giocatore Diatec vittima di infortunio in questo periodo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento