Sport

Trentino volley: dal settore giovanile a scoutman della prima squadra

Dopo aver iniziato a ricoprire questa mansione otto anni fa nel vivaio gialloblù, abbinandola a quella di allenatore, Mattia Castello corona quindi la sua carriera diventando uno dei principali assistenti del coach gialloblu Angelo Lorenzetti

Il Team Manager Michieletto accoglie in prima squadra lo Scoutman Mattia Castello

Dopo tanti giocatori, Trentino Volley promuove dal settore giovanile anche una figura che andrà ad inserirsi nello staff tecnico: si tratta del ventisettenne trentino Mattia Castello, che a partire dalla stagione 2018/19 sarà lo scoutman della Diatec Trentino di SuperLega. Dopo aver iniziato a ricoprire questa mansione otto anni fa nel vivaio gialloblù, abbinandola a quella di allenatore, Mattia corona quindi la sua carriera diventando uno dei principali assistenti del coach gialloblu Angelo Lorenzetti. Si occuperà delle rilevazioni statistiche delle partite, compito che nella pallavolo moderna è diventato sempre più chiave per analizzare le situazioni di gioco in tempo reale ma anche per preparare le tattiche da applicare nelle singole partite.

   
"Diventare lo scoutman della squadra di SuperLega di Trentino Volley per me significa compiere un grande passo in avanti e coronare un sogno, visto che stiamo parlando della squadra della mia città", sono state le prime dichiarazioni di Mattia Castello dopo la firma del contratto. "Sono emozionato ma anche consapevole: trasformerò la mia passione nel lavoro che ho sempre sperato di fare. Nelle ultime stagioni il rapporto con lo staff della prima squadra, ed in particolar modo con Angelo Lorenzetti, è diventato sempre più fitto ed importante. Ho potuto confrontarmi quotidianamente con grandi tecnici e crescere stando al loro fianco: potrò quindi avvicinarmi al campionato di SuperLega con assoluta serenità e sicurezza", ha aggiunto Castello. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentino volley: dal settore giovanile a scoutman della prima squadra

TrentoToday è in caricamento