Festival dello Sport a Trento: annunciato a sorpresa anche Roberto Baggio

Ospite a sorpresa, al Teatro Sociale di Trento, il "divin codino", per la seconda edizione del Festival

Fuoriclasse, unico, funambolico: non poteva mancare alla seconda edizione del Festival dello Sport dedicata ai "Fenomeni". Stiamo parlando di Roberto Baggio, atteso a Trento sabato 12 ottobre al Teatro Sociale di via Oss Mazzurana.

Il "divin codino" è stato anunciato a sorpresa dalla gazzetta dello Sport, testata sportiva che organizza il Festival per il secondo anno a Trento. Il suo nome, infatti, non compariva nella prima stesura del lungo, e strabiliante, elenco di campioni sportivi attesi in città: da Alberto Tomba a Gullit e Van Basten, da Jury Chechi a Bebe Vio.

La notizia è stata diffusa in mattinata dalla pagina facebook del Festival, ed è subito rimbalzata sui media sportivi, e non, di tutta Italia. Baggio è notoriamente un personaggio schivo, riservato, allergico a tv e palcoscenico. A Trento, però, ci sarà. Per raccontare la sua storia di "fenomeno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Incidenti, si schianta con l'auto contro un muretto: morta mamma di quattro figli

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

Torna su
TrentoToday è in caricamento