rotate-mobile
Sport Oltrefersina / Via Fersina, 11

Diatec ancora sconfitta da Modena: playoff sempre più duri

Nella serie di semifinale playoff gli emiliani espugnano il Palatrento 2-3 e mettono una seria ipoteca sul passaggio alla finale. Stoytchev: "la serie non è finita"

La Diatec inciampa ancora. Dopo aver perso gara 1 sabato scorso, la formazione si Stoytchev ha ceduto alla DHL Modena anche gara 2, consentendo agli emiliani di volare sul 2-0 e disporre già a partire dal prossimo confronto (gara 3 del 21 aprile al PalaPanini) della prima di tre opportunità per chiudere il discorso e guadagnare l’accesso alla finale.

Agli ospiti è riuscito il colpo esterno al PalaTrento in precedenza era sempre stato negato loro dai padroni di casa sotto la gestione Stoytchev; l’affermazione per 2-3 di fronte agli oltre 3.300 spettatori dell’impianto di via Fersina suona però come una punizione troppo severa per la Diatec Trentino che nella prima parte del match aveva generosamente tenuto in mano le fila del gioco andando avanti prima 1-0 e poi 2-1.

"E’ vero che rimontare un vantaggio così importante a Modena non è mai semplice ma la serie non è finita – ha dichiarato l’allenatore della Diatec Trentino Radostin Stoytchev al termine di gara 2 - . In vista della prossima decisiva partita dovremo sicuramente preparare qualcosa di diverso ma ci proveremo sino alla fine. Serve però un cambio di atteggiamento perché anche nel momento in cui siamo stati avanti prima 1-0 e poi 2-1 non abbiamo mai dato l’impressione di poter gestire la partita. Complimenti a Modena, in ogni caso, perché ha meritato la vittoria”.
La serie ora lascerà spazio alla Final Four di 2016 CEV DenizBank Volleyball Champions League, che si disputerà nel weekend a Cracovia (Polonia) vedendo impegnata la Trentino Diatec nella seconda semifinale di sabato 16 aprile contro la Cucine Lube Civitanova. Gara 3 di semifinale è invece in programma solo fra nove giorni al PalaPanini di Modena (21 aprile, ore 20.30).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diatec ancora sconfitta da Modena: playoff sempre più duri

TrentoToday è in caricamento