menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giro del Trentino al via senza Aru

Il sardo della Astana ha accusato problemi intestinali e ha deciso di non disputare la gara per non compromettere la partecipazione al giro d'Italia a casa. Favorito della vigilia resta l'australiano Porte che dovrà vedersela con Bardet, Peraud, e Pozzovivo

Fabio Aru non parteciperà al 39esimo Giro del Trentino, al via oggi da Riva del Garda con la tradizionale cronosquadre di 13,3 chilometri fino ad Arco al via alle 15:15. Lo scalatore sardo della Astana ha accusato problemi intestinali negli ultimi due giorni e stamane, insieme allo staff tecnico e medico del team kazako, ha deciso di rimanere a casa. Il favorito numero uno del "Trentino" è l’australiano Richie Porte (Sky), che dovrà vedersela con il trio Ag2R (Bardet, Peraud, Pozzovivo), l’ex maglia rosa canadese Ryder Hesjedal, i promettenti Meintjes e Torres e gli esperti Pellizotti, Cunego e Paolini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento