Sport

Eccellenza: il San Giorgio risponde al Levico, sorride il Lavis

In archivio la seconda giornata del massimo campionato regionale: i termali di Rastelli superano con un tennistico 6-0 la Vipo Trento e proseguono imbattuti

La seconda giornata della nuova Eccellenza, il massimo campionato regionale di calcio, sigilla sempre più le ambizioni del Levico Terme. La banda di Rastelli supera con un tennistico 6-0 la Vipo Trento e si conferma l'ambiziosa squadra che punta al ritorno nei campionati nazionali, in attesa dell'atteso scontro diretto con il San Giorgio. Un undici altoatesino che risponde colpo su colpo, esordendo con un successo per 4-1 sul Gardolo, grazie alla doppietta di Garcia. Oltre ai termali ed agli altoatesini questa seconda giornata sorride al Lavis, con la squadra rossoblù del presidente Marcello Rosa che coglie la propria prima vittoria espugnando in trasferta il campo dello Stegona. Basta uno squillo ad inizio partita del “folletto” Mallemace per permettere ai rossoblù di portarsi a casa i primi tre punti stagionali.

Di seguito ecco i tabellini delle tre partite andate in scena ieri.

LEVICO TERME – VIPO TRENTO 6-0

RETI: 17' pt Torregrossa, 5' st Sakajeva, 16' st Aquaro, 30' st Pezzuti, 37' st Cribaro, 41' st Stanghellini

LEVICO TERME: Cetrangolo, Vettorazzi, Ferreira, Voltasio, Stanghellini, Scaglione (30' st Vecchio), Torregrossa (20' st Santuari), Rinaldo, Aquaro (20' st Pezzuti), Sakajeva (20' st Cribaro), Castellan (22' st Forcinella). Allenatore: Rastelli.

VIPO TRENTO: Folgheraiter, Golob (14' st Rattini), Nardelli, Massignan, Agosti, Osti (36' st Magnini), Omodei (21' st Marchi), Scremin (30' st Zanor), Rella (18' st Orlando), Lionello, Filippini. Allenatore: Girardi.

ARBITRO: Piovesan di Treviso

STEGONA – LAVIS 0-1

RETE: 13' pt Mallemace

STEGONA: Masoni, Knapp, Enel, Falkensteiner, Lacedelli (1' st Putzer M., 22' st Hysomenaj), Bacher J., Sinner T., Carbogno, Bacher P. (41' st Wierer), Gasteiger (41' st Appenbichler), Dejaco (33' st Ladstaetter). All. Piffrader

LAVIS: Osti J.,Tomasi, Raveane (23' st Perri), Marconi, Sissoko, Bellunato, Mallemace, Ceccarini (39' st Dsiri), Amico, Dauti, Diagne T. (16' st Hosni). All. Brugnara

ARBITRO: Sandu di Trento

SAN GIORGIO – GARDOLO 4-1

RETI: 5' pt Ritsch M. (SG), 24' pt e 27' pt Garcia (SG), 46' pt Marin (G), 33' st Consalvo (SG)

SAN GIORGIO: Negri, Aichner (10' st Treccani), Harrasser R. (1' st Harrasser S.), Brugger G., Lercher, Zimmerhofer, Siller (37' st Arras), Ritsch M., Korè (20' st Consalvo), Schwingshackl (1' st Brugger L.), Garcia. All. Morini

GARDOLO: Merz, Caumo (30' st Fontana), Cetto (1' st Degasperi), Girardi (36' st Kumrija), Mici, Ferrari, Bertolini (1' st Pisetta), Vitti, Cadonna (1' st Dalfovo), Marin, Zuccatti. All. Laratta

ARBITRO: Mattarello di Bolzano

CLASSIFICA

Levico Terme 6 punti;

San Giorgio, Stegona e Lavis 3;

Maia Alta e Vipo Trento 1;A

Gardolo 0.

PROSSIMO TURNO

Domenica 9 maggio

Gardolo – Maia Alta

Lavis – San Giorgio

Stegona – Levico Terme

Riposa: Vipo Trento

CLASSIFICA MARCATORI

2 reti Marin (Gardolo), Garcia (San Giorgio), Aquaro e Sakajeva (Levico Terme)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza: il San Giorgio risponde al Levico, sorride il Lavis

TrentoToday è in caricamento