rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

ECCELLENZA – Lavis, il Comano Fiavè non perdona

I gialloneri espugnano il “Mario Lona” e si aggiudicano il big match

LAVIS – Un Lavis dall’errore facile viene punito a domicilio dal Comano Fiavè. Termina 3-2 in favore dei gialloneri l’incontro del “Mario Lona”, dopo 90’ di battaglia. Al 19’ ospiti in vantaggio: Allegretti calibra male un passaggio e Pasini raccoglie palla, battendo il portiere di casa. Venti minuti più tardi il raddoppio dei fiavetani con una conclusine apparentemente innocua di Poletti, che inganna Baldessari e finisce in rete. Il Lavis cerca di reagire e al 16’ della ripresa Mici accorcia le distanze. Al 26’ gli ospiti chiudono il match: corner per i gialloneri e stacco magistrale di Caliari. Inutile il gol nel recupero di Barbetti.

LAVIS – COMANO FIAVE’ 2-3

RETI: 19’ pt Pasini (CF), 39’ pt Poletti (CF), 16’ st Mici (L), 26’ st Caliari (CF), 50’ st Barbetti (L)
LAVIS: Baldessari, Paoli, Vitti (32’ st Hosni), Allegretti, Gretter, Mici, Trevisan (18’ st Amorth), Pancheri, Barbetti, Mallemace (30’ st Ceccarini), Diagne (5’ st Jahic). All. Manfioletti
COMANO FIAVÈ: Calzà, Raveane, Carli, Caliari, Fusari, Fruner, Poletti (31’ st Gjoni), Pasini, Malfer, Hmaidouch (35’ st Vultaggio), Alouani. All. Celia
ARBITRO: Cortese di Bolzano (Lanz e Dell’Antonio di Bolzano)
NOTE: ammoniti Diagne, Mici, Barbetti (L), Fusari, Alouani e Fruner (CF)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Lavis, il Comano Fiavè non perdona

TrentoToday è in caricamento