rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport

COPPA ITALIA SERIE C – Padova-Südtirol, reti bianche nella finale d’andata

All’ “Euganeo” le due formazioni biancorosse non riescono a prevalere l’una sull’altra e il match termina così com’è iniziato. Il ritorno, al “Druso”, è previsto per mercoledì 6 aprile.

PADOVA – Termina 0-0 la finale di Coppa Italia di Serie C tra Padova e Südtirol. All’ “Euganeo” è andata in scena una partita piena d’emozioni ed equilibrata. La Coppa verrà quindi assegnata a Bolzano dove, in caso di parità, verrà premiata la squadra che avrà ottenuto la miglior differenza reti nelle due gare. In caso di parità ulteriore, si procederà con i supplementari e con i calci di rigore.

Al 9’ conclusione da posizione defilata di Chiricò, Meli respinge. All’11’ punizione di Voltan da fuori area, la palla si infrange sul muro patavino. Undici minuti più tardi Fabbri serve Fischnaller in area he cerca il tiro sul secondo palo, ma la sfera esce di poco. Si rivede poi il Padova con una conclusione di Jelenic sul secondo palo, Meli blocca in due tempi. Il Padova ci riprova al 28’ con Dezi, ma Meli si è dimostrato nuovamente pronto. Alla mezz’ora imbucata di Galuppini in area per Fischnaller, Vannucchi sceglie bene il tempo e anticipa la punta ospite.

Nella ripresa la prima chance arriva al 7’: Cissè appoggia a ritroso a Della Latta che spedisce alto sul fondo. Al 18’ ci prova Nicastro da fuori, ma la palla termina a lato. Poco dopo la mezz’ora è il turno di Santini, la palla rimbalza sul terreno di gioco e poi finisce tra le braccia di Meli. A dieci dalla fine calcio di punizione di Moscati dalla sinistra, Vannucchi non si fida e smanaccia.

Termina così l’incontro dell’ “Euganeo”. Non sono mancate le occasioni, ma la sfida tra Padova e Südtirol verrà decisa in casa degli altoatesini.

PADOVA - FC SÜDTIROL 0-0
PADOVA (4-3-3): Vannucchi; Kirwan, Ajeti (27’ st Valentini), Monaco, Germano; Della Latta, Settembrini, Dezi (35’ st Bifulco); Chiricò (15’ st Terrani), Cissè (15’ st Nicastro), Jelenic (27’ st Santini).
A disposizione: Donnarumma, Fortin, Gasparini, Perinot, Bacci, Ceravolo, Ejesi.
Allenatore: Massimo Oddo
FC SÜDTIROL (4-3-2-1): Meli; Fabbri (12’ st Davi), Zaro (1’ st Curto), Vinetot, Heinz; Moscati, Eklu (41’st Broh), M’Haidat; Voltan, Galuppini (27’ st De Marchi); Fischnaller (12’ st Rover)
A disposizione: Poluzzi, Harrasser, Gatto, Fink, Casiraghi, Beccaro, Mayr.
Allenatore: Ivan Javorcic
ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto
ASSISTENTI: Andrea Niedda di Ozieri e Mattia Politi di Lecce
IV UFFICIALE: Alessandro Di Graci di Como
NOTE: serata umida, cielo sereno, temperatura sui 10°; campo in buone condizioni.
Ammoniti: 18’ pt Vinetot (FCS), 44’ pt Settembrini (PD), 17’ st Curto (FCS), 25’ st Della Latta (PD).
Angoli: 3-2 (2-1).
Recupero: 0’+ 3’

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

COPPA ITALIA SERIE C – Padova-Südtirol, reti bianche nella finale d’andata

TrentoToday è in caricamento