rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Sport

Ciclismo su strada, il Mondiale amatori in Trentino

Sono quasi 1.700 i corridori, provenienti da 40 nazioni, che da giovedì a domenica parteciperanno alla granfondo valida per il Campionato Mondiale master e cicloamatori UWCT 2013 di ciclismo

Sono quasi 1700 i corridori, provenienti da 40 nazioni, che da giovedì a domenica parteciperanno alla granfondo valida per il Campionato Mondiale master e cicloamatori UWCT 2013 di ciclismo su strada. Strade chiuse sia durante lo svolgimento della staffetta per team, in programma giovedì pomeriggio a Trento centro, sia durante la cronometro in Valle dei Laghi venerdì e la medio granfondo di domenica sui percorsi fra Trento, la valle dell’Adige ed il Monte Bondone.

La gara più attesa è ovviamente quella di domenica, con la sfida che si conclude sul Monte Bondone con la mitica salita Charly Gaul, dedicata al campione lussemburghese e alla sua sensazionale impresa dell’8 giugno 1956 in occasione del Giro d’Italia. La diretta della gara trasmessa su Rai Sport2, seguita da due elicotteri e dalle moto, dalle ore 7.55 alle 9.55 e dalle 12 alle 13. Poi ancora domenica un’ora da studio con high-lights e premiazioni dalle 20 alle 20.50 su Rai Sport1. Ci saranno collegamenti anche sabato (16-17 Rai Sport2) con le immagini della cronometro e lunedì con una lunga sintesi dalle 17 alle 18.15, sempre su Rai Sport1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo su strada, il Mondiale amatori in Trentino

TrentoToday è in caricamento