Martedì, 11 Maggio 2021
Sport

Ottovolante Cagnotto-Dallapè

La coppia entra nella leggenda: agli europei di Londra dai 3 metri le azzurre centrano l'ottavo trionfo continentale consecutivo: per Tania è il ventesimo complessivo

Regine d'Europa per l'ottava volta consecutiva. Tania Cagnotto completa il suo Europeo perfetto trionfando assieme a Francesca Dallapè nel sincro 3 metri: a Londra le azzurre dominano con una prova strepitosa e chiudono con un totale di 327.81 davanti alla coppia britannica Blagg-Gallantree (319.32) e a quella russa Bazhina-Ilinykh (304.20). Ottavo oro consecutivo nella specialità, per l'Italia del nuoto è la 100esima medaglia più preziosa agli Europei.

Un dominio europeo totale ed incontrastato: da Torino 2009 Cagnotto e Dallapè hanno sempre vinto nel sincro 3 metri, superando generazioni di avversarie.

Ottimi segnali in vista di Rio 2016, dunque, ma prima c'è da festeggiare per il ventesimo oro europeo della Cagnotto e la ventottesima medaglia complessiva a partire da Berlino 2002. Una carriera leggendaria, l'ennesima conferma arriva proprio nel giorno del 31esimo compleanno della bolzanina. E leggendario è anche il rendimento nel sincro della trentina Francesca Dallapè, che trova un meritatissimo ottavo oro europeo. E l'ultimo se lo prende proprio a Londra, dove nel 2012 arrivò il cocente quarto posto nel sincro con tanto di lacrime delle due azzurre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottovolante Cagnotto-Dallapè

TrentoToday è in caricamento