menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Big match per la Bitumcalor: in arrivo la capolista Trieste

Sabato prossimo alle 20.30 al PalaTrento la Bitumcalor Trento si gioca il primo posto nel girone con l'AcegasAps Trieste, squadra prima in classifica con 20 punti, posizione che occupa dall'inizio della stagione

Al PalaTrento Forray e compagni, reduci da quattro vittorie consecutive,  attendono l’arrivo della squadra giuliana, che ha iniziato il campionato in modo positivo come era nelle aspettative. Infatti la squadra affidata per la seconda stagione a coach Dalmasson può contare su giocatori esperti di questa categoria e su un gruppo di giovani, alcuni dei quali prodotti nel proprio florido settore giovanile, che hanno finora giocato un basket solido e compatto.

Tra i giocatori dell’AcegasAps non si può non citare Luca Gandini, il centro della squadra trentina della passata stagione, che anche a Trieste sta giocando su buoni livelli con una media di 8.6 punti e 7.8 rimbalzi, ben assecondato sotto le plance dall’ex Omegna Innocenzo Ferraro, 11.4 punti e 8 rimbalzi, e da Marco Maganza, 4.8 punti e 3.5 rimbalzi. La squadra triestina è ben equilibrata in ogni settore e può contare sul perimetro sul trio senior Carra, miglior realizzatore con 15.8 punti di media, Moruzzi, 10.8 e 4.5 rimbalzi, Zaccariello, 8.8 e 4.2 rimbalzi, e sui giovani Mastrangelo, 7.7 punti di media, Scutiero e Ruzzier, 18 anni, 6.8 punti con il 37% da tre, e 10.2 punti di media nelle ultime cinque gare.
 
La Bitumcalor Trento vuole chiudere il 2011 al PalaTrento in modo positivo: contro Trieste sarà necessaria un’altra grande prova dei ragazzi bianconeri come hanno saputo fare nella doppia trasferta della settimana scorsa.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento