Il centesimo match in serie A regala all'Aquila il pass per la semifinale

L'Aquila Basket conquista gara 3 nel suo 100° match nellamassima serie, la sfida continua giovedì 25 maggio

Inarrestabile la corsa dell'Aquila Basket in questi play off 2017: la squadra di Trento archivia il capitolo Dinnamo Sassari con un netto 3-0. L'ultima vittoria, dopo le due a Trento, è arrivata ieri sera al PalaSerradimigni, di fronte a 5000 supporter della Dinamo. Il risultato è chiaro: 69-75 contro i padroni di casa del Banco di Sardegna. Una  serata carica  di emozioni: il matcch numero 100 in serie A per Foray e soci ha regalato loro  il pass per  le  semifinali, che prenderanno il via il 25 maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pesenza stabile di tutte e cento le partite in massima serie è  il capitano Toto Forray, che ha commentato così la vittoria di ieri: "E' stata una ottima partita, Sassari ha iniziato davvero aggressiva e noi siamo stati bravi a rimanere sempre lì, a contatto, e alla fine siamo riusciti a piazzare la zampata giusta al momento giusto. Il terzo quarto? E' stato importante, forse decisivo, perché siamo riusciti a restare in partita per poi piazzare l'allungo decisivo nell'ultimo periodo, dimostrando di avere la mentalità vincente che in queste circostanze ti permette di fare la differenza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento