menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Aquila cade a Torino: la Fiat vince 76-67

Forray & soci incappano in una serata storta, e perdono l'imbattibilità nel girone di ritorno contro la Fiat Torino di uno scatenato Washington (15 e 14) e di un ottimo Mazzola (17)

Una Dolomiti Energia pasticciona e poco precisa perde l'imbattibilità nel girone di ritorno, cadendo per 76-67 al PalaRuffini di Torino sotto i colpi di uno scatenato Deron Washington.

Grazie a una prestazione monstre dell'ex Cremona, che con 15 punti, 14 rimbalzi e 9 falli subiti domina la gara replicando il match straordinario già giocato contro Trento all'andata, la Fiat Torino riesce infatti ad ovviare all'assenza di Dj White, ancora fermo ai box a causa dei suoi problemi alla schiena, e a conquistare due punti fondamentali nella corsa ai playoff.

Alla formazione allenata da Maurizio Buscaglia, ieri sera poco lucida sia nelle scelte di tiro (ben 40 tiri da tre punti tentati, davvero troppi) che nell'esecuzione (32% da due e 22% da tre), resta comunque la preziosa dote di punti in classifica accumulata negli ultimi due mesi, che Forray e compagni (ora sesti a quota 24) saranno chiamati ad arricchire con le prossime, fondamentali gare in programma al PalaTrento contro Pistoia (sabato 18 alle 20.30) e Pesaro (domenica 26 alle 18.15).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vaccino Covid-19: sedute straordinarie nel week-end

  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento