Volley, Diatec a segno in Lazio: 3-0 con Sora, Giannelli Mvp

I ragazzi di Lorenzetti schiantano i laziali per 3-0 con una prestazione corale convincente. Grande partita di Simone Giannelli Mvp della gara

Nel giorno dello storico debutto casalingo della Biosì Indexa Sora in SuperLega, alla fine a festeggiare è solo la Diatec Trentino.

Mostrando quella personalità che alla vigilia era stata richiesta dall’allenatore Angelo Lorenzetti, Colaci e compagni questa sera hanno infatti espugnato in tre set il PalaGlobo confermandosi a punteggio pieno in testa alla classifica assieme ad altre tre squadre (Civitanova Perugia e Modena).

Nel 3-0 ottenuto in terra laziale c’è stato spazio per una formazione differente da quella vista in campo nella prime uscite ufficiali, che però ha evidentemente trovato in fretta autonomia di gioco ed efficacia in tutti i fondamentali. Lorenzetti ha infatti deciso di offrire fiducia, sin dal via, a Nelli, Van de Voorde e Antonov, in starting six rispettivamente al posto di Stokr, Solé e Urnaut.

Il loro impatto sul match è stato particolarmente positivo, tant’è vero che l’opposto toscano ha chiuso la gara quale best scorer (13 punti col 56%, 2 muri e un ace), mentre l’italo-russo ed il centrale belga si sono fatti sentire a rete (67% Oleg, 45% Simon) e poi anche a muro ed in battuta.

Più in generale, è stata però l’intera squadra ad esprimersi su buoni livelli in attacco (58% ispirato da un ottimo Giannelli) e al servizio (10 ace a fronte di 15 errori), fondamentali in cui Capitan Lanza si è messo in bella mostra (57% e 3 ace). Sora ha dato segnali importanti solo nel finale di primo set (recuperato da 21-17 sino al 24-23), prima di lasciare decisamente spazio agli avversari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

Torna su
TrentoToday è in caricamento