menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Dolomiti Energia travolge Brescia 99-59 e vola ai play-off

La Germani regge fino alla pausa lunga (44-35) ma poi viene spazzata via dall'energia aquilotta: 7 giocatori in doppia cifra per Trento, che guadagna anche la certezza del sesto posto in classifica

Con il piglio autorevole di chi non ha lasciato che le tante difficoltà affrontateincrinassero le proprie sicurezze, la Dolomiti Energia torna al successo dopo gli stop contro Sassari e Varese, travolgendo per 99-59 la Germani Brescia e assicurandosi con due giornate d'anticipo la matematica qualificazione ai play-off condita dalla certezza del sesto posto.

Merito della solita, debordante dimostrazione di atletismo di cui il team allestito dal gm Salvatore Trainotti è stato capace (47-32 il confronto a rimbalzo, 15-6 quello dei recuperi), e merito anche della pallacanestro di grande condivisione messa in mostra dai bianconeri, che mandano sette giocatori in doppia cifra nella serata che consente a Maurizio Buscaglia di far esordire in serie A anche il 16enne Luca Conti. 

A poco, in casa Leonessa, servono le fiammate di talento di Marcus Landry (17 punti con 5/8 dall'arco) e la classica partita dell'ex di Jared Berggren (17 punti e 6 rimbalzi) contro la travolgente energia aquilotta, affiorata dopo l'intervallo di una gara fino ad allora giocata in modo più che decoroso (44-35 al 20') da una Brescia pesantemente penalizzata dalle assenze di Michele Vitali e David Moss.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento