menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il TAR respinge il ricorso del Movimento cinque stelle sulla legge dei vitalizi

Ricorso inammissibile quello presentato dai consiglieri Bottamedi e Degasperi e dal comitato spontaneo di cittadini: questa la sentenza del TAR che ha respinto la tesi secondo cui la legge 6/2012 sarebbe in contrasto con lo Statuto di Autonomia. Ma i cinque stelle non si danno per vinti e si preparano ad un nuovo ricorso

Il TAR di Trento ha rigettato il ricorso presentato dal Movimento 5 Stelle, in seguito ad una raccolta firme molto partecipata, riguardo alla legge 6/2012 sui vitalizi ai consiglieri regionali. Non si danno per vinti i pentastellati che stanno già presentare un nuovo ricorso contro questa sentenza: "Il TAR non entra nel merito del conflitto d'interessi e non dà una risposta circa il contrasto della legge con lo Statuto di Autonomia: chiederemo spiegazioni alla Giunta e stiamo analizzando la sentenza assieme al nostro legale, per elaborare possibili ricorsi da parte dei nostri consiglieri e del comitato di cittadini". Riguardo al disegno di legge per la riforma sui vitalizi è in programma domai a Trento la riunione della maggioranza regionale formata dal centrosinistra autonomista trentino e dalla SVP. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento