menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Politica, niente controlli con il Tutor lungo l'autostrada del Brennero

Il Consiglio regionale ha respinto la proposta di "garantire il rispetto degli attuali e futuri limiti di velocità e ridurre le emissioni inquinanti e tutelare la salute della popolazione" con 36 no, 5 si e 5 astensioni

Niente sistema Tutor in A22 "per garantire il rispetto degli attuali e futuri limiti di velocità e ridurre le emissioni inquinanti e tutelare la salute della popolazione". Il Consiglio regionale ha bocciato con 36 no, 5 si e 5 astensioni la mozione presentata dai consiglieri regionali Dello Sbarba, Foppa e Heiss, per impegnare la Giunta regionale a richiedere ad Autostrada del Brennero l'introduzione del sistema, già in vigore da tempo su altre tratte autostradali italiane. Nel suo intervento, Dello Sbarba ha parlato della necessitá di intervenire per ridurre la velocitá, portando a esempio quanto fatto in Tirolo, dove alcuni studi hanno evidenziato come i limiti di velocitá inferiori facciano abbassare l'inquinamento. Ha detto inoltre che i controlli sulla velocitá in A22 sono assenti e quindi sarebbe opportuno introdurre il sistema Tutor. Walter Blaas (F) ha detto che in A22, a causa dei lavori e dell´intasamento causato dal traffico, non é possibile andare a velocitá eccessiva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento