Vittoria in Consiglio di Stato: Savoi resta consigliere provinciale

Lo storico militante leghista la spunta su Giacomo Bezzi per un pugno di voti: il Consiglio di Stato sancisce l'esito dell'elezione

Vittoria definitiva del consigliere, a buon titolo, Alessandro Savoi al Consiglio di Stato. L'ente di giustizia amministrativa ha dato ragione allo storico militante leghista, respingendo il ricorso di Giacomo Bezzi. I due si contendevano il posto in Consiglio provinciale per una manciata di voti alle elezioni dell'ottobre scorso. Savoi dunque resterà in Consiglio e la vittoria conferma un'altra volta l'exploit della Lega che ha portato alla presidenza della Provincia Maurizio Fugatti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prima a complimentarsi è la consigliera e collega di partito Mara Dalzocchio: "Sono felice che la delegazione di rappresentanti della Lega Salvini Trentino possa ancora avvalersi della figura storica di Alessandro Savoi, nostro Presidente e figura storica della Lega in Trentino. Oggi si è dato ragione a chi effettivamente l’aveva. Ora, tutti insieme, affronteremo con maggior serenità le battaglie che la Lega si pone per portare quel cambiamento richiesto dai trentini lo scorso 21 ottobre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Dopo il caldo arrivano i temporali (anche forti): le previsioni per il weekend

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

  • Migliaia di metri cubi di fango, roccia e alberi franano in valle: intervengono protezione civile e vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento