menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pd: salta l'ipotesi Barbacovi, il partito verrà commissariato

L'ex sindaco di Taio, che avrebbe dovuto essere il traghettatore dell'assemblea fino al nuovo congresso, non passa per sette voti: ora scatta il commissariamento da Roma

Il Pd di Trentino boccia la proposta di Sergio Barbacovi come nuovo  segretario. solo 37 i voti a favore dell'ex sindaco di Taio mentre nei sarebbero serviti 43. Sette le schede bianche che condannano così il partito al commissariamento. " Avevamo una possibilità e l'abbiamo sprecata" Ha commentato la segretaria uscente Giulia Robol. La parola ora passa a Roma, ma la frattura in seno  la parola ora passa a Roma, ma la frattura in seno  ai democratici trentini appare sempre più profonda. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento