A Rovereto il Comune sostiene l'occupazione: fondi per 30 posti

Sostegno all'occupazione della Giunta Valduga. In questi giorni sono stati attivati una trentina di nuovi posti di lavoro della durata di 5 mesi

Dopo il primo avvio sperimentale dello scorso anno deciso per dare una prima risposta alle persone disoccupate e realizzato grazie ai dividendi di Dolomiti Energia, il bilancio 2016 del Comune di Rovereto ha fatto diventare strutturale il provvedimento di sostegno all'occupazione della Giunta Valduga. In questi giorni sono stati attivati una trentina di nuovi posti di lavoro della durata di 5 mesi.

Il finanziamento del Progetto avviene con fondi comunali specificatamente destinati al Progetto per la durata della Consiliatura. Tali fondi derivano anche quest'anno dai dividendi di Dolomiti Energia e da altre risorse comunali pari ad un  importo di circa Euro 250.000 ogni anno. Le attività lavorative sono individuate dai Servizi Comunali e dall'Azienda municipalizzata di Rovereto e la tipologia dei lavori riguardano abbellimento urbano, attività di manutenzione e pulizia, valorizzazione di beni culturali e artistici, riordino archivi e collaborazione in attività di digitalizzazione, servizi di custodia.

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

Torna su
TrentoToday è in caricamento