menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mutui prima casa: 1 milione di euro per garantire accesso al credito

Per accedere ai finanziamenti è necessario avere un indicatore Icef non superiore a 0,42. "Con questa deliberazione - ha detto l'assessore Rossi - contiamo su un effetto leva che consenta di dare garanzia a circa 200 mutui"

La Giunta provinciale ha istituito un fondo speciale di un milione di euro per  favorire l’accesso al credito per l’acquisto o la ristrutturazione di immobili da destinare ad abitazione principale. Le operazioni di finanziamento ammesse sono rappresentate da mutui ipotecari accordati da banche convenzionate con l'ente di garanzia nel limite di importo di 300 mila euro e per una durata non superiore a 25 anni. Il fondo sarà operativo dal secondo quadrimestre 2013. Per accedere ai finanziamenti è necessario avere un indicatore Icef non superiore a 0,42. "Con questa deliberazione - ha commentato l'assessore provinciale Ugo Rossi - contiamo su un effetto leva che consenta di dare garanzia a circa 200 mutui".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Attualità

Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento