menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporti, lavori sulla Valsugana per arrivare a Metroland

L'assessore Pacher: "Il progetto, visto in un arco di tempo di 20 anni, è sostenibile. In esso si inseriscono gli imminenti lavori della Vallagarina, la cosiddetta linea azzurra e della ferrovia della Valsugana"

"Il progetto Metroland, visto in un arco di tempo di 20 anni, è un progetto sostenibile. In esso si inseriscono gli imminenti lavori della Vallagarina, la cosiddetta linea azzurra e della ferrovia della Valsugana la cui gestione è affidata alla società pubblica Trentino trasporti esercizio. La linea sarà elettrificata e raddoppiata nei prossimi due anni".

Lo ha affermato il vice presidente Alberto Pacher nell'illustrare le linee guida per il 2012 in merito alla mobilità provinciale. Saranno 50 i milioni che la Provincia di Trento metterà sulla linea ferroviaria che fino a quest'anno è stata gestita dalla ferrovie dello Stato (Rfi). "Faremo una campagna di comunicazione per capire come i cittadini immaginano la tratta ferroviaria e come la vorrebbero - ha aggiunto Pacher - oggi il 13% della popolazione trentina usa il treno della Valsugana, noi vorremmo raddoppiare la quota entro il 2013. Abbiamo in programma un incontro sulla questione con la regione Veneto nei prossimi mesi per una strategia più organica di utilizzo della linea".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento