menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I senatori Ottobre e Panizza: "massima fiducia al Governo Letta"

Impossibile andare alle urne ora, secondo i due senatori del Patt in una nota, con una legge elettorale che non garantisce una maggioranza. Il Governo deve continuare il lavoro avviato: "pronti a sostenere tutte le iniziative in campo"

"Non è possibile che dopo soli 7 mesi si prenda in considerazione l'idea di tornare alle urne: il Governo deve proseguire nella sua azione di messa in sicurezza dei conti pubblici e di rilancio dell'economia". E' quanto scrivono in una nota congiunta i senatori del Patt Franco Panizza e Mauro Ottobre in queste ore di incertezza per le sorti del Govenro Letta. Sette mesi positivi, secondo i due senatori, che auspicano una prosecuzione: "sono bastate poche ore di instabilità per vedere gli effetti nefasti: aumento dell'Iva, possibile pagamento della seconda rata Imu, oscillazioni dei mercati finanziari". 


Fiducia quindi al Governo: "Come rappresentanti in Parlamento del Patt riponiamo la nostra fiducia nel Presidente Letta. Siamo pronti a sostenerlo e a sostenere tutte le iniziative che vorrà mettere in campo e che continuino ad andare nella direzione intrapresa in questi mesi, convinti come siamo che mai come in questo momento il senso di responsabilità nei confronti del Paese deve avere la meglio sulle ideologie e su qualsiasi altra considerazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento