rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Politiche

Elezioni 2022: i nomi dei parlamentari eletti alla Camera e al Senato

Prende forma il nuovo Parlamento, con 400 deputati e 200 senatori

Prende forma il nuovo Parlamento composto da 600 membri (400 deputati e 200 senatori) che si insedierà il 13 ottobre. Le elezioni di domenica 25 settembre hanno visto trionfare la coalizione di centrodestra e in particolare di Giorgia Meloni con Fratelli d'Italia. In un approfondimento, Today ha analizzato i numeri di Camera e Senato. Su 400, sono 235 i seggi conquistati dal centrodestra alla Camera: 114 nel proporzionale e 121 nell'uninominale. Alla fine la coalizione di Meloni, Salvini e Berlusconi non è riuscita a raggiungere i due terzi dei seggi necessari alle modifiche costituzionali. La coalizione di centrosinistra avrà invece 80 seggi: 68 nel proporzionale e 12 nell'uninominale. Al Movimento 5 stelle 51 seggi: 41 nel proporzionale e 10 nell'uninominale. Il Terzo polo conquista 21 seggi, tutti nel plurinominale. Tre seggi vanno alla Südtiroler Volkspartei (1 nel proporzionale e 2 nell'uninominale), uno a "De Luca sindaco d'Italia" (nell'uninominale), uno per Vallée D'Aoste (nell'uninominale). A questi si aggiungono gli 8 deputati eletti all'estero: 4 per il Pd, 2 per la Lega e uno ciascuno per Maie e Movimento 5 stelle.

Per quanto riguarda il Senato, su 200 seggi sono 115 i candidati del centrodestra eletti (56 nel proporzionale e 59 nell'uninominale), 41 quelli del centrosinistra (34 nel proporzionale e 7 nell'uninominale), 28 del M5s (23 nel proporzionale e 5 nell'uninominale), 9 di Azione-Italia Viva (nel proporzionale), 2 per Svp (nell'uninominale), 1 per "De Luca sindaco d'Italia" (nell'uninominale). A questi si aggiungono 4 senatori eletti nelle liste estero: 3 del Pd e 1 del Movimento associativo italiani all'estero-Maie. Sono 147 i seggi uninominali assegnati alla Camera: 121 sono andati al centrodestra, 12 alla coalizione di centrosinistra, 10 al Movimento Cinque Stelle, 2 al Südtiroler Volkspartei, uno al movimento dell'ex sindaco di Messina Cateno De Luca, 1 al Vallée D'Aoste. Di seguito, tutti i nomi dei parlamentari eletti, divisi per Camera e Senato e in ordine alfabetico.

Gli eletti alla Camera per il centrodestra

  • Andreuzza Giorgia
  • Arruzzolo Giovanni
  • Bagnai Alberto
  • Bagnasco Roberto
  • Battilocchio Alessandro
  • Battistoni Francesco
  • Bellomo Davide
  • Benvenuti Gostoli Stefano Maria
  • Bicchielli Giuseppe
  • Bisa Ingrid
  • Bitonci Massimo
  • Bordonali Simona
  • Brambilla Michela Vittoria
  • Buonguerrieri Alice
  • Caiata Salvatore
  • Calderone Tommaso
  • Antonino Calovini
  • Giangiacomo Candiani
  • Stefano Cangiano
  • Gerolamo Cannata
  • Giovanni Luca
  • Cannizzaro Francesco
  • Caparvi Virginio
  • Cappellacci Ugo
  • Caretta Maria Cristina
  • Carloni Mirco
  • Casasco Maurizio
  • Cattaneo Alessandro
  • Cattoi Vanessa
  • Cavandoli Laura
  • Cavo Ilaria
  • Cesa Lorenzo
  • Ciaburro Monica
  • Ciancitto Francesco
  • Maria Salvatore
  • Ciocchetti Luciano
  • Coin Dimitri
  • Colosimo Chiara
  • Colucci Alessandro
  • Comaroli Silvana
  • Congedo Saverio
  • Coppo Marcello
  • Crippa Andrea
  • D'Attis Mauro
  • Dalla Chiesa Rita
  • Dara Andrea
  • De Bertoldi Andrea
  • De Corato Riccardo
  • Delmastro Delle Vedove Andrea
  • Dondi Daniela
  • Ferro Wanda
  • Fontana Lorenzo
  • Foti Tommaso
  • Frassinetti Paola
  • Frassini Rebecca
  • Freni Federico
  • Furgiuele Domenico
  • Gardini Elisabetta
  • Gatta Giacomo
  • Gava Vannia
  • Giagoni Dario
  • Giglio Vigna Alessandro
  • Giorgetti Giancarlo
  • Giorgianni Carmen Letizia
  • Giovine Silvio
  • Gusmeroli Alberto Luigi
  • Iaia Dario
  • Lampis Gianni
  • Latini Giorgia
  • Lupi Maurizio
  • Maccanti Elena
  • Malaguti Mauro
  • Mantovani Lucrezia Maria Benedetta
  • Fascina Marta
  • Maschio Ciro
  • Matera Mariangela
  • Matone Simonetta
  • Mazzetti Erica
  • Meloni Giorgia
  • Minardo Antonino
  • Molinari Riccardo
  • Molteni Nicola
  • Montaruli Augusta
  • Montemagni Elisa
  • Morrone Jacopo
  • Nevi Raffaele
  • Nisini Tiziana
  • Nordio Carlo
  • Osnato Marco
  • Ottaviani Nicola
  • Palombi Alessandro
  • Panizzut Massimiliano
  • Pella Roberto
  • Pellicini Andrea
  • Pierro Attilio
  • Pisano Calogero
  • Polo Barbara
  • Raimondo Carmine Fabio
  • Rampelli Fabio
  • Ravetto Laura
  • Rixi Edoardo
  • Rizzetto Walter
  • Romano Francesco Saverio
  • Rossello Cristina
  • Rossi Fabrizio
  • Rotondi Gianfranco
  • Rotelli Mauro
  • Rubano Francesco Maria
  • Ruspandini Massimo
  • Saccani Gloria
  • Sasso Rossano
  • Semenzato Martina
  • Sorte Alessandro
  • Stefani Alberto
  • Sudano Valeria Maria Carmela
  • Tajani Antonio
  • Tenerini Chiara
  • Testa Guerino
  • Trancassini Paolo
  • Varchi Maria Carolina
  • Vietri Maria Immacolata
  • Ziello Edoardo
  • Zucconi Riccardo


Gli eletti alla Camera per il centrosinistra

  • Bonelli Angelo
  • Ciani Paolo
  • Della Vedova Benedetto
  • De Maria Andrea
  • Fossi Emiliano
  • Gianassi Federico
  • Magi Riccardo
  • Malavasi Ilenia
  • Merola Virginio
  • Morassut Roberto
  • Pastorino Luca
  • Tabacci Bruno


Gli eletti alla Camera per il Movimento 5 stelle

  • Aiello Davide
  • Amato Gaetano
  • Auriemma Carmela
  • Carotenuto Dario
  • Caso Antonio
  • Costa Sergio
  • Di Lauro Carmela
  • Orrico Anna Laura
  • Pellegrini Marco
  • Penza Pasqualino


Gli eletti alla Camera per De Luca sindaco d'Italia

  • Gallo Francesco


Gli eletti alla Camera per Südtiroler Volkspartei

  • Gebhard Renate
  • Schullian Manfred

Gli eletti alla Camera per Vallée d'Aoste

  • Franco Manes

Sono 74 i seggi uninominali assegnati al Senato: 59 sono andati al centrodestra, 7 alla coalizione di centrosinistra, 5 al Movimento 5 stelle, 2 al Südtiroler Volkspartei, uno al movimento dell'ex sindaco di Messina Cateno De Luca.

Gli eletti al Senato per il centrodestra

  • Alberti Casellati Maria Elisabetta
  • Ambrogio Paola
  • Balboni Alberto
  • Bergesio Giorgio Maria
  • Berlusconi Silvio
  • Bernini Anna Maria
  • Berrino Giovanni
  • Biancofiore Micaela
  • Bizzotto Mara
  • Bongiorno Giulia
  • Borghesi Stefano
  • Centinaio Gian Marco
  • Ciriani Luca
  • Cosenza Giulia
  • Craxi Stefania
  • De Carlo Luca
  • De Poli Antonio
  • Durigon Claudio
  • Fallucchi Anna Maria
  • Farolfi Marta
  • Fazzone Claudio
  • Garnero Santanchè Daniela
  • Iannone Antonio
  • La Pietra Patrizio Giacomo
  • La Russa Ignazio Benito Maria
  • Leonardi Elena
  • Liris Guido Quintino
  • Lotito Claudio
  • Marti Roberto
  • Melchiorre Filippo
  • Mennuni Lavinia
  • Mieli Ester
  • Minasi Clotilde
  • Murelli Elena
  • Musumeci Nello
  • Nastri Gaetano
  • Nocco Vita Maria
  • Pera Marcello
  • Petrenga Giovanna
  • Petrucci Simona
  • Pirovano Daisy
  • Potenti Manfredi
  • Pucciarelli Stefania
  • Rapani Ernesto
  • Rauti Isabella
  • Romeo Massimiliano
  • Ronzulli Licia
  • Russo Raoul
  • Sallemi Salvatore
  • Silvestroni Marco
  • Sisto Francesco Paolo
  • Speranzon Raffaele
  • Spelgatti Nicoletta
  • Terzi di Sant'Agata Giuliomaria
  • Testor Elena
  • Tosato Paolo
  • Zaffini Francesco
  • Zangrillo Paolo
  • Zedda Antonella


Gli eletti al Senato per il centrosinistra

  • Casini Pier Ferdinando
  • Cucchi Ilaria
  • Giorgis Andrea
  • Misiani Antonio
  • Patton Pietro
  • Rando Vincenza
  • Spagnolli Luigi


Gli eletti al Senato per il Movimento 5 stelle

  • Bevilacqua Dolores
  • Castellone Maria Domenica
  • De Rosa Raffaele
  • Lopreiato Ada
  • Mazzella Orfeo


Gli eletti al Senato per De Luca sindaco d'Italia

  • Musolino Dafne


Gli eletti al Senato per Südtiroler Volkspartei

  • Unterberger Juliane
  • Durnwalder Meinhard

Nel proporzionale, i seggi conquistati alla Camera dal centrodestra sono 114: Fratelli d'Italia ha 69 seggi, la Lega 23, Forza Italia 22 e nessuno Noi Moderati. Al centrosinistra vanno 68 seggi: 57 per il Pd, 11 per Alleanza Verdi-Sinistra, nessuno per +Europa e Impegno civico. Per il Movimento 5 stelle 41 seggi, 21 per il Terzo polo e uno per Südtiroler Volkspartei. Al Senato, nel proporzionale per il centrodestra sono stati eletti 56 candidati: 34 di Fratelli d'Italia, 13 della Lega, 9 di Fi. Per il centrosinistra, dei 34 eletti nella quota proporzionale ci sono 31 del Pd e 3 dell'Alleanza Verdi-Sinistra. Nel M5s sono 23 gli eletti nel proporzionale. Per Azione-Italia Viva tutti i 9 senatori sono stati eletti nel proporzionale.

Fonte: Today

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2022: i nomi dei parlamentari eletti alla Camera e al Senato

TrentoToday è in caricamento