menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Consiglio cancella la doppia tassa sull'energia elettrica

Un disegno di legge per rimuovere le addizionali locali era stato preparato dalla Giunta, vista l'introduzione dell'accisa statale dal 1 gennaio di quest'anno: i consiglieri provinciali lo hanno approvato oggi

Il rischio di pagare una doppia tassa sull'energia elettrica in Trentino è stato cancellato con il benestare del Consiglio provinciale. Un disegno di legge per rimuovere le addizionali locali era stato preparato dalla Giunta, vista l'introduzione dell'accisa statale dal 1 gennaio di quest'anno, senza però cancellare l'analogo tributo provinciale.

 Meglio, era stato cancellato per tutti, tranne che per le Regioni e Province a Statuto speciale. Il ddl della Giunta, approvato stamattina dal Consiglio, cancella il doppione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento