rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Difensore civico: tutti i comuni della Valle di Laghi sono convenzionati

La firma di oggi, e quella recente del comune di Padergnone, completano la rosa dei comuni della valle dei Laghi aderenti ai servizi dell'organo, incardinato presso il Consiglio provinciale

Luca Sommadossi, presidente della Comunità della valle dei Laghi, ha firmato stamane la convenzione con l’istituto del Difensore civico in presenza del Presidente del Consiglio Bruno Dorigatti e della difensore civico trentino Daniela Longo. La firma di oggi, e quella recente del comune di Padergnone, completano la rosa dei comuni della valle dei Laghi aderenti ai servizi dell'organo, incardinato presso il Consiglio provinciale. Il Difensore civico è un organo di garanzia e tutela dei diritti e degli interessi del cittadino nei confronti della Pubblica amministrazione. L'intervento avviene d’ufficio o su richiesta, nei casi di cattiva amministrazione, per favorire il rispetto dei principi di legalità, trasparenza, imparzialità, buona amministrazione. E’ autonomo ed indipendente dal potere politico e libero da ogni condizionamento. La sua consulenza ed il suo intervento sono gratuiti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Difensore civico: tutti i comuni della Valle di Laghi sono convenzionati

TrentoToday è in caricamento