menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carlo Cottarelli a Trento da premier? E' atteso al Festival dell'Economia

Era già inserito tra gli ospiti del Festival, ma è chiaro che gli impegni istituzionali potrebbero far saltare l'incontro

Carlo Cottarelli, convocato dal presidente della repubblica Sergio Mattarella per formare un nuovo Governo, era già tra i relatori attesi a Trento per il Festival dell'Economia. Atteso da economista, potrebbe presentarsi da premier ma è chiaro che il suo nuovo incarico potrebbe anche far saltare la sua presenza al Festival, che si svolgerà nel capoluogo trentino dal 31 maggio al 3 giugno.

Governo: la diretta dal Quirinale su Today.it

Carlo Cottarelli è atteso per presentare il suo libro "I sette peccati capitali dell'economia italiana" venerdì 1 giugno a mezzogiorno presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia. Con lui ci saranno il professor Andrea Boitani, il professor Gianfranco Viesti e la giornalista di Repubblica Tonia Mastrobuoni.

Chi è Carlo Cottarelli

64 anni, cremonese e un passato da commissario alla spending review durante il governo Letta. Carlo Cottarelli è l'uomo convocato al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo che il premier incaricato Giuseppe Conte ha rimesso l'incarico. Laureato in Scienze Economiche e Bancarie presso l'Università di Siena e con in tasca un master in Economia presso la London School of Economics, nel 1981 Cottarelli muove i primi passi nel Servizio Studi della Banca d'Italia, dove resta in carica fino al 1987, per poi passare, per un anno, al Dipartimento monetario e settore finanziario dell'Eni. La carriera decolla nel settembre 1988, quando vola a Washington DC per lavorare al Fondo monetario internazionale, dove rimarrà per 25 anni. Dal 2008 al 2013 assume l'incarico di direttore del Dipartimento Affari Fiscali del Fmi, fino a quando Enrico Letta lo nomina commissario straordinario per la Revisione della spesa pubblica durante il suo governo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento